Studiare è una bella fatica, ma facendolo insieme questa fatica diventa più leggera

E così in Cilla tre pomeriggi sono dedicati all’aiuto allo studio. Il nostro scopo non è semplicemente svolgere i compiti, ma aiutare i ragazzi a trovare un metodo e trasmettere loro una passione allo studio come scoperta e apertura alla realtà. Per questo motivo prima di iniziare, seduti intorno al tavolo, ci raccontiamo brevemente cosa è accaduto a scuola ed insieme lo giudichiamo, a volte lo riprendiamo utilizzando testi che ci sembrano appropriati. Spesso invece iniziamo con un canto scelto dai ragazzi che ci aiuta a cominciare più uniti.

Il lunedì e il martedì dalle ore 15.30 alle ore 17.00 i ragazzi delle medie si ritrovano insieme e con l’aiuto degli adulti, svolgono i loro compiti. Spesso si crea l’occasione di invitare i propri compagni e di fare dei gruppi di lavoro. Si conclude con la merenda, davanti ad una tavola imbandita e poi c’è il tempo di giocare a calcetto, a carte o saltare alla corda.

Questa proposta prosegue anche per gli studenti delle scuole superiori con cui ci incontriamo una volta alla settimana, il mercoledì dalle 15.00 in poi, e più che un aiuto a svolgere i compiti diventa un sostenersi nella fatica dello studio. Grazie alla presenza di alcuni insegnanti volontari è possibile approfondire lo studio ponendo quesiti e ripetendo a alta voce.

Come si impara a camminare camminando, così si impara a studiare studiando”.